Com'è che diceva Toto?
La terra ai contadini! Altro che Totò, queste sono braccia rubate ad Alemanno... Non solo le sue.

A parte i soldi spesi a vanvera per stampare milioni di inutili opuscoli su carta, non riciclabile, e per confezionare 7, e diconsi sette, MB di file rigorosamente distinti da scaricare dal sito Web del Ministero per l'innovazione (ahimè...). questa è una cosa che supera tutto il peggio immaginabile di una classe politica (destra o sinistra poco importa) che da decenni si distingue per incompetenza quando non per ignoranza. Ah, se questi sono i "tecnici", Ruini ci scampi dai politici:

"Il portale è nato per promuovere e incrementare l'offerta turistica via Internet e il patrimonio culturale, ambientale e agroalimentare italiani, come peraltro già fatto da Francia e Spagna. Utilizza un programma interattivo in grado di organizzare e programmare il viaggio, con possibilità di effettuare - integrando diverse fonti - prenotazioni on line presso alberghi e ristoranti e di acquistare biglietti di musei, teatri, ecc."

Ma provate un po' a cliccare su www.italia.it Vuol dire che, dopo la libertà di stampa, la Casa delle libertà (una non ne basta) ci farà arrivare dopo il Botwasna anche per innovazione.

In questo sito utilizziamo i Cookies per permettervi di usufruire dei servizi e non tracciamo i vostri dati. L'unico caso in cui effettivamente trattiamo vostri dati è se decidete di registrarvi per darci una mano, nel qual caso useremo le informazioni fornite per contattarvi in caso di necessità. Potremmo però distribuire cookie di terze parti (es. Google, youtube o Facebook) per permettervi di cliccare i vari "mi piace" o usufruire di servizi simili. Nel caso in cui non vogliate in nessun modo essere tracciati vi consigliamo di utilizzare la funzione di disabilitazione dei cookies o di anonimizzazione del vostro browser. Per saperne di più di come questo sito usa i cookies: Privacy Policy.

Accetto i Cookies da questo sito