- Trasferta francese per il Milan di Nereo Rocco. "Bonjour Monsieur Rocco, mon ami". E lui: "Mona a mi? Mona a ti e anca testa de gran casso!" (Nereo Rocco) 

- E' meglio giocare con una sedia che con Hansi Muller, perché con la sedia quando gli tiri la palla addosso ti torna indietro! (Evaristo Beccalossi) 

- "Sono fiducioso, a Parma non ho mai perso! Anche perché non ci ho mai giocato". (Roy Hodgson) 

- In allenamento: Domanda: "Presidente il portiere vuole i guanti nuovi?" Risp. "Ah no! o li compriamo a tutti o a nessuno!" (Sibilia Presidente Avellino) 

- Dopo l'infortunio a Lothar Matthaeus... "Direi, forse, senza dubbio, forse che per vincere oggi ci è mancato un uomo, più che un uomo direi un uomo..." (Trapattoni) 

- "Non conto le sigarette che fumo ogni giorno, altrimenti mi innervosirei fumerei di più!" (Zeman) 

- "I nostri tifosi ci seguiranno dappertutto e con tutti i mezzi a disposizione come pullman, treni e voli charleston" (Massimino Presidente Catania) 

- "Sacchi ha subito iniziato con allenamenti molto duri: corse la mattina alle sette, piegamenti, genuflessioni..." (Matarrese Pres. FIGC) 

- "Hai scritto una cazzata, una cazzata grande non come una casa, ma come un grattacielo!" (Lippi) 

- "Il tronco corporeo di Inzaghi sembra oltrepassare quello del suo marcatore..." (Piccinini) 

- "Certamente ci sono creduto che avremmo qualificarci..." (Bellomo Presid. Monopoli) 

- "Giochiamo in Provenza....in Provenza di cosa?" (Edmeo Luganesi) 

- "Prima di intervenire nel dibattito, vorrei che vi alzaste in piedi, per un momento molto serio: c'è una commemorazione da fare; (e mentre tutti si alzano in piedi preoccupati) ecco, quello che volevo dirvi è questo: chi non salta è rossonero!!" (Avv. Peppino Prisco, davanti a oltre 300 persone riunite il lunedì successivo a Milan-Inter 0-3, campionato '97/98) 

- "Colpite tutto ciò che si muove a pelo d'erba. Se è il pallone, meglio..." (Nereo Rocco) 

- Galliani vecchia fa buon Braida! (Ivan Carratu) 

- "Il mio giocatore era claudicante a un labbro..." (Pippo Marchioro) 

- "Incredibile occasione fallita da Strunz e adesso nessuno maligni su quel cognome..." (Massimo Marianella) 

- "Vicini è caduto dal balcone di casa: cose che succedono" (Gianfranco DeLaurentis) 

- "Questo Torino è abbastanza incredibilmente sfigato..." (Mondonico) 

- "Una volta, a San Siro, ho incontrato una vecchia che mi ha detto: "Te, non vuoi bene all'Inter, non giochi mai, stai sempre fuori, lazzarone!!". Volevo buttarla giù dal terzo anello! . (Vieri) 

- "Quando mia nonna aveva il pisello era mio nonno..." (Gullit) 

- Certi tifosi dell'Inter sono "vecchi", vecchi dentro: mi parlano sempre degli anni '60. Sono passati trent'anni. Il mondo intanto va avanti! .(Roy Hodgson) 

- "Meglio perdere una partita 6 a 0 che 6 partite 1 a 0." (Boskov) 

- Un giornalista a Totti riguardo la convocazione in Nazionale: "Totti carpe diem...". E Totti : "Lo sai che io non parlo inglese!" 

- "Quando sento parlare di immagine, penso immediatamente a certi bei limoni che poi, al momento dell'apertura, sono completamente senza sugo." (Trapattoni) 

- "Ma lei approverebbe che suo figlio sposasse una ragazza nera?" "Meglio nera che rossonera!" (Peppino Prisco) 

- "Questa potrebbe davvero essere la scintilla che fa traboccare la goccia..." (Fabio Noaro, telecronista) 

- "Ancora 5 anni e sarei diventato geometra." (Altobelli) 

- "Questa Inter è come un carro armato a vele spiegate" (Altobelli) 

- "Un pronostico su Ascoli-Milan? Non saprei, non seguo il calcio minore!" (Prisco) 

- "Ruben Sosa di tattica el capess nient, ma se continua a far gol, mi sta benissimo!" (Osvaldo Bagnoli) 

- "Mettetevi a coppie di tre..." (Brambati) 

- "Devo ringraziare i miei genitori, ma in particolare mia madre e mio padre" (Altobelli) 

- Arrivo notturno a Cesena in hotel. Richiesta: una camera vista mare... (NdR: Cesena non è sul mare) (Franco Causio) 

- "E' vero... Ho litigato con Hodgson perché non mi faceva mai giocare. La cosa grave è che dalla domenica successiva ho sempre giocato titolare..."(Fontolan) 

- "Cameriere, questo prosciutto sa di pesce! (era salmone affumicato) (Scibilia ex Pres. Avellino) 

- La vicenda passaporti? E io che ne so? Ieri però ho visto Recoba e gli ho chiesto: ma te ti chiami veramente Recoba? (Vieri) 

- Nel calcio di oggi segni un gol e sei un campione, prendi un palo e sei un coglione! (Gigi Simoni) 

- Dite che con Pancev bisogna avere pazienza perché è macedone? Sarà... ma io sono della Bovisa e non sono mica un pirla! (Osvaldo Bagnoli) 

- Francesco Totti in una intervista: Nome? Francesco; Cognome? Totti; Nato? Si. 

- "Schillaci se n'era andato in penetrazione: su di lui il fallo di Koeman" (Pizzul) 

- "Io la Laura Antonelli me la farei ancora" (Maurizio Mosca) 

- Abbiamo perso sicuramente più per demeriti nostri che per bravitù altrui. (Paramatti)

In questo sito utilizziamo i Cookies per permettervi di usufruire dei servizi e non tracciamo i vostri dati. L'unico caso in cui effettivamente trattiamo vostri dati è se decidete di registrarvi per darci una mano, nel qual caso useremo le informazioni fornite per contattarvi in caso di necessità. Potremmo però distribuire cookie di terze parti (es. Google, youtube o Facebook) per permettervi di cliccare i vari "mi piace" o usufruire di servizi simili. Nel caso in cui non vogliate in nessun modo essere tracciati vi consigliamo di utilizzare la funzione di disabilitazione dei cookies o di anonimizzazione del vostro browser. Per saperne di più di come questo sito usa i cookies: Privacy Policy.

Accetto i Cookies da questo sito