C'era una volta un uomo perfetto che incontrò una donna perfetta.
Dopo essersi fatti la solita corte, si sposarono: la loro unione era perfetta.
La notte della vigilia di Natale, mentre viaggiavano in macchina lungo una strada deserta, videro un uomo in difficoltà sul bordo strada: si fermarono per dare soccorso e videro che la persona in difficoltà era Babbo Natale, con il sacco pieno di regali. Non volendo che migliaia di bambini restassero delusi, la coppia perfetta fece salire Babbo Natale sulla loro macchina, dopo averla caricata dei doni, e lo accompagnarono a distribuirli.
Sfortunatamente era una notte buia e tempestosa: i tre ebbero un incidente e solo uno di loro sopravvisse.

La domanda è: dei tre chi è sopravvissuto?

(vedere la soluzione più in basso)






















... continuate a scendere!




























Risposta
Fu la donna perfetta a sopravvivere perché è la sola persona di questa storia che possa esistere veramente: tutti sanno che l'uomo perfetto e Babbo Natale non esistono!

A questo punto le donne possono smettere di leggere: la faccenda, per loro, è conclusa... Gli uomini, invece, possono continuare...








































... scendete ancora... (Solo gli uomini, capito?)









































Dunque: se l'uomo perfetto e Babbo Natale non esistono, guidava per forza la donna. Ciò spiega l'incidente.

Ma c'e' dell'altro, ancora un po' più in basso...

































Se sei una donna e stai leggendo, nonostante l'esortazione a fermarti, a questo punto stiamo dimostrando un'altra verità: la donna non ascolta mai ciò che le si dice!

Fine

No, non del tutto almeno: invia questo messaggio agli uomini intelligenti che hanno bisogno di un sorriso e... alle donne perfette che conosci!

In questo sito utilizziamo i Cookies per permettervi di usufruire dei servizi e non tracciamo i vostri dati. L'unico caso in cui effettivamente trattiamo vostri dati è se decidete di registrarvi per darci una mano, nel qual caso useremo le informazioni fornite per contattarvi in caso di necessità. Potremmo però distribuire cookie di terze parti (es. Google, youtube o Facebook) per permettervi di cliccare i vari "mi piace" o usufruire di servizi simili. Nel caso in cui non vogliate in nessun modo essere tracciati vi consigliamo di utilizzare la funzione di disabilitazione dei cookies o di anonimizzazione del vostro browser. Per saperne di più di come questo sito usa i cookies: Privacy Policy.

Accetto i Cookies da questo sito